Bio o non bio?

Bio o non bio?

Ma cosa vuol dire veramente mangiare Biologico e che differenza c’è con il resto del cibo?

A livello di calorie NIENTE: un uovo bio e un uovo normale hanno le stesse calorie, del pane Bio e del pane normale hanno le stesse calorie, dei biscotti Bio e dei biscotti normali IDEM! Che un alimento contenga prodotti di origine biologica o no non cambia assolutamente la quantità di calorie che questo porta al nostro corpo, ergo si può ingrassare mangiando 100% Bio come si può dimagrire mangiando solo confezionati non bio!

Ciò che conta è SEMPRE SEMPRE SEMPRE la quantità di calorie introdotte vs la quantità di calorie bruciate su un lasso di tempo più o meno lungo!
A livello di nutrienti PUÒ ESSERE preferibile una scelta biologica piuttosto che non! Se si parla delle uova, una gallina che vive all’aria aperta e mangia ciò che trova nell’erbetta sicuramente produrrà uova molto più interessanti dal punto di vista nutrizionale! Un pollo che mangia cereali e vermetti piuttosto che mangimi e antibiotici avrà una carne più completa e nutriente del pollo allevato in gabbia!


Per la salute TUTTO! Evitare pesticidi, antibiotici, trattamenti vari SICURAMENTE gioca a favore della nostra salute, della salute del nostro intestino e quindi di tutto il corpo e la sua capacità di assorbire e usare i nutrienti per sopravvivere al meglio!
Morale: le nostre scelte quotidiane devono rispettare al meglio il nostro stile di vita con i giusti compromessi che permettono di mantenere il giusto equilibrio fisico, mentale e del nostro portafoglio!
Non fossilizzatevi su alcuni preconcetti per poi perdervi nelle cose semplici! Adottate una dieta flessibile e equilibrata in base alle vostre possibilità!
In foto: Pollo alla piastra, broccoli e funghi, farro cotto e salsa dip messicana (Bio) presa da Naturasì!

No Comments

Post A Comment

9 + 1 =